idee per un cocktail speciale

7 cocktail orginali, rivisitazioni di alcuni drink classici

7 novembre, 2017

Le proposta del cocktail bar di Collegio (piazza Capranica, Roma)

La cocktail mixology ha visto crescere, negli ultimi anni, la proposta di nuove miscelazioni. Sperimentazioni innovative e varianti di cockatil classici che uniscono agli alcolici di base, come Gin, Vodka e Rum, liquori aromatici, spezie e frutta. Veri e propri twist-on-classic che oggi arricchiscono le proposte dei cocktail bar, offrendo agli estimatori di aperitivi e cocktail after dinner, nuovi sapori da provare.

Nel cuore di Roma, il cocktail bar Collegio propone 7 imperdibili varianti di drink intramontabili tra cui lo Spritz, un classico dell’aperitivo, il Moscow Mule, tornato in voga negli ultimi anni, e il Negroni.

My Spritz

Ingredienti: Trento Doc Opera Rosé e Chinato wine mix

In questa variante dello Spritz troviamo uno spumante rosato dal gusto secco ed elegante, il Trento Doc Opera Rosé, che garantisce le giuste bollicine al cocktail, miscelato a un mix di vino Chinato. Il Chinato è tipico del Piemonte, vino aromatizzato con macerazione in alcol di China calisapia, rabarbaro, genziana, e semi di cardamomo, erbe da cui deriva la nota amara del gusto. Unito allo spumante crea un ottimo drink da aperitivo, valido anche per un dopocena.

Choco Negroni

Ingredienti: Gin, Campari, Vermouth e Cioccolato Bianco

Un cocktail in cui le sostanze amaricanti del Campari e delle erbe e spezie del Vermouth, unite al gusto pungente del Gin, creano un piacevole contrasto con la dolcezza del cioccolato bianco che sostituisce l’arancia della ricetta di base.

Mule Mule

Ingredienti: Gin, Acqua al cetriolo, Zenzero, Lime, Ginger Beer

Già dagli ingredienti si percepisce la freschezza di questo drink, dissetante grazie alla presenza di acqua al cetriolo, che non toglie il profumo e il gusto del gin, sostituito alla vodka della ricetta tradizionale del Moscow Mule, cocktail da cui deriva questa variante, e che si trova in perfetta sintonia con il lime e la ginger beer. Il calcio del mulo è doppio, “Mule Mule”, per l’aggiunta pungente dello zenzero.

Spicy 1

Ingredienti: Rum, Limone, Zenzero e Prosecco

Per gli appassionati dei cocktail speziati, questa miscelazione propone un abbinamento particolare e stuzzicante che unisce il gusto intenso, caldo e particolarmente alcolico del Rum, il cui gusto richiama gli aromi dolci della canna da zucchero, della frutta matura e del miele, alla freschezza del limone e dello zenzero. Contrasti speziati vivacizzati dalle bollicine del prosecco.

Sweet Dream

Ingredienti: Vodka, Lime, Ratafia

Alcolico tra i più amati e diffusi al mondo, utilizzata in molti dei più conosciuti cocktail, tra cui il Bloodymary, la vodka è connotata da un sapore morbido e dal profumo di cereale. In questa originale miscelazione si unisce al lime e agli aromi dolci del Ratafia.

Rum Punch

Ingredienti: Rum, Wine reduction, Pineapple, Lime, Bitter

Questa variante, di cui rimane ferma la base alcolica di rum, sostituisce con ananas e lime l’arancia tipica del punch, aggiungendo una riduzione di vino e Bitter che crea un equilibrato contrasto tra aromi dolci e amari. Gustoso e particolare.

CapiVisciola

Ingredienti: Vodka, Lime, Visciolata

Pochi e semplici ingredienti per un drink in cui vodka e vino a base di visciole si uniscono creando aromi avvolgenti e morbidi che il lime contribuisce a legare con una punta di freschezza.