La Mozzarella di Bufala Campana

16 agosto, 2017

Prodotto d’eccellenza della gastronomia italiana, la Mozzarella di Bufala Campana DOP è un formaggio a pasta filata molle derivato dall’esclusivo utilizzo di latte intero di bufala. Prodotto caseario ormai diffusissimo sulle tavole italiane, è tutelato da regolamentazioni e norme di produzione che ne garantiscono la tipicità.

La Mozzarella di Bufala Pontina

La Mozzarella di Bufala dell’Agro Pontino, eccellenza locale fino ad ora assimilata alla Mozzarella di Bufala Campana DOP, è un prodotto autentico e genuino, realizzato in ambienti della filiera bufalina costantemente monitorati e certificati. Gli allevamenti di bufale, numerosi nella suggestiva area della pianura pontina, devono la loro fortuna alla capacità di adattamento del bufalo. Fra le poche specie in grado di sopravvivere in un territorio costituito da vaste campagne acquitrinose, la presenza di mandrie di bufale nell’Agro Pontino è attestata fin dall’Alto Medioevo. Autentica perla della gastronomia di questo territorio, la Mozzarella di Bufala Pontina segue un iter di produzione artigianale. Dopo la pastorizzazione del latte di bufala, vengono aggiunti fermenti lattici naturali e caglio per ottenere la cosiddetta “cagliata”. È in questa fase che viene gradualmente aggiunta dell’acqua calda alla cagliata maturata, e mescolata con un bastone creando la pasta filata. A questo punto il casaro procede alla mozzatura e la pasta viene versata in un bagno di acqua fredda salata allo scopo di insaporire. La mozzarella ha forma tondeggiante, anche se si può trovare sotto forma di trecce, bocconcini e cardinali. Dal caratteristico bianco porcellanato, la crosta dovrebbe essere sottile un millimetro, mentre la pasta è formata da sfoglie sottili ed elastiche che tendono a diventare fondenti dopo le prime 8 ore dalla produzione.

La Mozzarella di Bufala di Paestum

La bonifica del territorio palustre nel salernitano durante il Ventennio, ha visto crescere i siti di allevamento e produzione della filiera bufalina anche a Paestum. Affiancandosi alla zona produttiva di Caserta, la Mozzarella di Bufala di Paestum diventa presto nota fra gastronomi e intenditori come un prodotto caseario nobile e raffinato. Fulcro del congresso internazionale di cucina d’autore “Le Strade della Mozzarella”, Paestum elegge la Mozzarella di Bufala Campana DOP regina di un evento che, insieme a una selezione di vini e tipicità gastronomiche territoriali, rappresenta le eccellenze agroalimentari italiane.

Il ristorante Collegio, grazie alla vasta selezione di prodotti enogastronomici della migliore qualità, include nel proprio menù una imperdibile degustazione di Mozzarella di Bufala Campana DOP prodotta in Agro Pontino, oppure la dolce di Paestum, abbinata a ingredienti d’eccellenza come il crudo di Langhirano del prosciuttificio Ghirardi “Onesto”. Un’esperienza gastronomica che esalta il gusto autentico della produzione casearia artigianale italiana più genuina.